• Overige uitbuiting
  • Rapporten
  • sfruttamento
Resultaten 1 - 1 van totaal 1 resultaten
  1. Save the Children Italia Onlus Taal Nederlands Piccoli schiavi invisibili Il rapporto di Save the Children Italia del 2015 Le giovani vittime di tratta e sfruttamento publicato da Save the Children Italia Onlus ci presenta un quadro preoccu ...

    Piccoli schiavi invisibiliIl rapporto di Save the Children Italia del 2015Le giovani vittime di tratta e sfruttamento publicato da Save the Children Italia Onlus ci presenta un quadro preoccupante sul fenomeno tratta di minori.In Europa, nel 2010, erano oltre 9.500 le vittime di tratta accertate e presunte e il 15% di questi erano bambini. I principali paesi di origine di questi minori sono Nigeria, Romania, Marocco, Ghana, Senegal e Albania.In 2015, in particolare, desta grandissima preoccupazione l’enorme crescita del numero di persone che hanno raggiunto l’Europa attraverso il Mediterraneo per fuggire da guerre, fame e violenze, con una presenza costante di minori non accompagnati (7.357 minori non accompagnati dal 1º gennaio al 18 agosto 2015 solo in Italia) che rappresentano da subito un potenziale bacino per chi è pronto a sfruttarli speculando in vari modi sulla loro vulnerabilità. I minori migranti rappresentano la parte prevalente degli under 18 coinvolti nella tratta e nello sfruttamento.Tratta a scopo di sfruttamento sessuale:Ragazze provenienti dai paesi dell’Europa dell’Est.Ragazze provenienti dalla Nigeria.Sfruttamento:Ragazze provenienti dalla Romania o ragazze rom nate in Italia, sfruttate in attività illegali e matrimoni forzati.Minori afgani e minori eritrei in quanto principali gruppi di migranti in transito in Italia, lungo un viaggio estenuante di mesi, o anni, nel quale sono sfruttati e subiscono violenze sempre più efferate.Minori egiziani, che sono il gruppo più coinvolto in situazioni di sfruttamento lavorativo nel nostro Paese.I minori vittime di tratta e sfruttamento sono accomunati dall'inconsapevolezza di ciò a cui vanno incontro. Viene loro facilmente imposta, da parte degli sfruttatori, la decisione di abbandonare il paese di origine con la prospettiva di una vita migliore. Si tratta spesso di minori che provengono da contesti culturali ed economici molto poveri e non hanno mai avuto né sperano di avere la possibilità di scegliere una vita diversa.

    Publicaties

    • Rapporten
    • Italië
    • Save the Children Italia Onlus
    • Overige uitbuiting
    • sfruttamento
    • tratta
    • minori
    • Italiaans